Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

Salerno - La Sindone di Salerno

  Molto meno famosa, di quella di Torino e in parte di quella di Napoli dei Teatini (a Napoli ne esiste un'altra, ma attualmente non né visibile né documentabile), la terza copia nota della Sindone si trova a Salerno in possesso dell'arcidiocesi. In questi giorni (24 Marzo al 24 Maggio 2015) c'è la possibilità di poterla osservare e di poter osservare anche le meraviglie del Museo Diocesano, pagando un semplice biglietto di 2€ per persona. A differenza di quella dei Teatini cui è stato possibile risalire con prove documentate alla storia della sua venuta a Napoli per quella di Salerno, come di molte altre copie, non è possibile, allo stato attuale, dare informazioni precise sulla sua provenienza e motivazione. Si sa solo che fa parte della esigua lista delle copie datate (data 1665) e che è copia dell'originale di conservato a Torino La Sindone, esposta nella Cappella Santa Caterina, dopo la giornata inaugurale, sarà visitabile tutti i giorni negl

Torino - Da oggi al via l'Ostensione della Sindone fino al 24 giugno 2015

    A Torino fino al 24 giugno c'è l'Ostensione della Sacra Sindone, il telo che secondo la tradizione ha contenuto il Corpo di Cristo nelle ore successive alla sua morte in Croce. L'Ostensione che non avviene con regolarità a causa della fragilità del Telo, una stoffa a spina di pesce che, dovrebbe avere circa 2000 anni (quest'anno ricorrono i 200 anni della nascita di San Giovanni Bosco, fondatore degli oratori e poi c'è la concomitanza con Expo Milano 2015. L'unica prova scientifica effettuata sulla Sindone è la datazione al radiocarbonio 14 che colloca il Telo tra il 1290 ed il 1360. Tale prova continua ad essere considerata come definitiva, ormai solo da un ristretto gruppo di persone, anche per merito di Emanuela Marinelli, decana degli studi sindonologici, che per prima osò contrastare tale affermazione portando a suffragio della sua tesi gli errori che furono commessi durante l'asportazione del campione di Telo da far analizzare